Massetto isolante sottofondo Termico Di Sughero bancale da 60 sacchi - kg 900 - circa 1.9 mc
  • Massetto isolante sottofondo Termico Di Sughero bancale da 60 sacchi - kg 900 - circa 1.9 mc
  • Massetto sottofondo Termico Di Sughero bancale da 60 sacchi - kg 900 - circa 1.9 mc
  • Massetto isolante adatto alla tenuta di telaio in Castagno per inchiodare il parquet
  • Massetto sottofondo Termico Di Sughero bancale da 60 sacchi - kg 900 - circa 1.9 mc
  • Massetto isolante da perfezionare con autolivellante

Massetto Isolante Termico Di Sughero bancale da 60 sacchi - kg 900 - circa 1.9 mc

1.140,00 €

Premiscelato per massetti composto essenzialmente da materie naturali e rinnovabili: sughero di nostra produzione di diametro di 3-5 mm, calce idraulica naturale NHL5 e paglia di frumento come fibra antifessurazione, componenti minori sono cellulosa e additivo per la lavorabilità a macchina dell'impasto.

Quantità
Ultimi articoli in magazzino

 Voti e valutazione clienti
Nessun cliente ha lasciato una valutazione
in questa lingua

MASSETTO ISOLANTE DI SUGHERO E CALCE

Premiscelato per massetto contenente sughero granulare biondo di nostra produzione, calce idraulica naturale NHL5 e paglia di frumento; componenti minori sono cellulosa e additivo per la lavorabilità a macchina dell'impasto.
Con Bioart-Massetto termico di sughero si realizza un massetto isolante portante con alto valore isolante termico e acustico.

VANTAGGI DEL MASSETTO TERMICO DI SUGHERO

- Alto valore isolante grazie alla presenza di solo sughero granulare di alta qualità, quale inerte dell'impasto.
- Alto valore fonoassorbente, anche per i rumori da calpestio.
- Traspirante e sano perché composto da sughero naturale, paglia vegetale e calce idraulica naturale a formare un impasto altamente macroporoso.
- Adatto alla pavimentabilità diretta: per la portanza del massetto e per la relativa regolarità che la superficie può assumere.
- Ideale per quelle situazioni di sottofondi con presenza di impianti da coprire e poco spazio complessivo: con il massetto isolante termico di sughero si realizza la copertura degli impianti e l'isolamento termico con un unico intervento.

CARATTERISTICHE TECNICHEmassetto isolante di sughero Video

Diametro massimo aggregato: 5 mm
Massa volumica a secco: ~ 500 kg/mc
Tempo di lavorabilità: 60 min circa
Temperature di applicazione: da +5° a +35°
Resa: Circa 5 kg/mq per centimetro di spessore (per spessori da 5 a12cm)
Aspetto: color nocciola
Conducibilità termica (lambda): 0.093 W/mK
Conf: sacco da 33 LT (1/30 di mc) di 15 kg circa. Bancale da 60 sacchi.

IMPIEGHI CONSIGLIATI

1-Formazione di sottofondo termico adatto alla piastrellatura.
2-Formazione di sottofondo termico per il parquet incollato.
3-Formazione di sottofondo alleggerito per parquet inchiodato su magatello di Castagno.

POSA IN OPERA

La superficie da coprire deve essere asciutta e pulita. Miscelare il prodotto con acqua pulita (indicativamente 13 L) fino al raggiungimento di un impasto omogeneo e privo di grumi. Per applicazioni manuali miscelare l’impasto in betoniera per circa 3 minuti. La malta impastata va impiegata entro un massimo di 60 minuti.
Il prodotto deve sempre essere applicato utilizzando le fasce di riferimento per lo spessore del massetto stesso, staggiando e compattando per poi frattazzare per ottenere una buona planarità. Lo spessore minimo realizzabile è di 5 cm. Oltre i 10 cm è consigliabile gettare il prodotto in due mani di di uguale spessore.
La completa stagionatura del massetto che conferisce la massima resistenza alla compresione si raggiunge in 28 giorni, nei periodi molto caldi e ventilati si raccomanda di proteggere il massetto da una essicazione troppo rapida, evitando il sole diretto e la ventilazione dei locali.

1- PER LA PIASTRELLATURA

Dopo la stagionatura del massetto isolante e mai prima di 15 giorni dalla gettata, si consiglia di stendete un livellante in strato sottile max 5/7mm del tipo T-Livel Tassullo per una maggiore regolarità della superficie e per aumentare la resistenza alla compressione del sottofondo.
Voce di capitolato
Formazione di sottofondo isolante termico portante di sughero e calce idraulica del tipo Bioart-Masetto termico di sughero Artimestieri. Preparazione del piano di posa mediante stesura di livellante tipo T-Livel Tassullo, in strato sottile di 5/7mm.

2- PER LA POSA DEL PARQUET INCOLLATO

Dopo i 28 giorni della completa stagionatura del massetto isolante, effettuare la prima misurazione dell'umidità residua, quando questa rientri nelle tolleranze procedere con la posa del livellante T-Livel Tassullo. Dopo il controllo finale dell'umidità residua procedere alla posa del parquet.
Voce di capitolato
Formazione di massetto isolante termico portante di sughero e calce idraulica del tipo Bioart-Masetto termico di sughero Artimestieri. Preparazione del piano di posa mediante stesura di livellante tipo T-Livel Tassullo, in strato sottile di 5/7mm.

3- PER LA POSA DEL PARQUET INCHIODATO

Bioart-Massetto termico di sughero si può gettare fra i magatelli di Castagno precedentemente predisposti all'inchiodatura del parquet. Dopo i 28 giorni effettuare la misurazione dell'umidità residua: i tempi di asciugatura sono variabili in relazione alle temperature stagionali e agli spessori conseguiti.
Posare il parquet solo a completa essicazione del sottofondo alleggerito.
Voce di capitolato
Predisposizione di sottofondo termico adatto all'inchiodatura del parquet mediante disposizione dei magatelli di castagno e successiva gettata di massetto termico di sughero negli interstizi con sistema tipo Bioart-chiodatura su massetto termico Artimestieri.

ARTIMESTIERI
EE01
1 Articolo

Scarica

MASSETTO TERMICO

SCHEDA TECNICA

Scarica (99.58k)

CHAPE THERMIQUE EN LIEGE

FICHE TECHNIQUE

Scarica (95.23k)

Potrebbe anche piacerti

 Recensioni

Siate il primo a fare una recensione !